Sicuro di sapere cosa significa team leader? Scopriamolo!

Negli ultimi anni si sta diffondendo nelle aziende la figura del team leader. Ma qual è il significato di questo termine e in cosa si differenzia la figura rispetto al manager?

Il team leader è un professionista che coordina il team, organizza i progetti e gestisce le scadenze. È il punto di riferimento della sua squadra e ha il compito di supportare e valorizzare le potenzialità di ogni singolo componente. La differenza sostanziale tra un team leader e un manager è proprio questa: il primo deve instaurare rapporti di parità con il suo team e guidare il gruppo verso un obiettivo condiviso.

Chiaramente è lui a coordinare i processi e ad avere l’ultima parola sui progetti ma, concretamente, è un lavoratore pari agli altri. Per questo motivo, non sempre chi riveste questo ruolo è la persona più competente, ma è piuttosto quella che più di tutte ha le soft skills necessarie: abilità comunicative, leadership, organizzazione, diplomazia, problem solving.

 

Le competenze del team leader

La mansione principale di ogni team leader è la gestione e il coordinamento dei progetti, l’organizzazione delle task e il monitoraggio su budget e scadenze. Non solo: il team leader si occupa anche di gestire le comunicazioni all’interno del suo team e tra gli altri reparti in azienda, in modo che il lavoro proceda in modo efficiente e senza intoppi.

Un team leader deve perciò possedere una serie di capacità e competenze molto importanti. La prima è ovviamente la leadership: essere un buon leader significa guidare il team con motivazione e trasparenza, cercando di raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi. Sicuramente sono necessarie anche elevate competenze organizzative e gestionali, oltre alla capacità di responsabilizzare i singoli collaboratori, mettendo in risalto le loro potenzialità.

 

Perché avere un team leader nella tua azienda?

Il mondo imprenditoriale è sempre più veloce ed esigente: solo le aziende organizzate, dotate di un organigramma efficiente e formate da persone di talento con valori comuni sono in grado di affrontare positivamente i cambiamenti richiesti dal mercato.

Tutti i tuoi collaboratori dovrebbero aver chiari i valori aziendali e guardare nella stessa direzione: in questo senso, la presenza di una figura di riferimento come il team leader può dare un impulso incredibilmente positivo alla tua impresa.

Un team leader carismatico, empatico e con spiccate competenze trasversali, oltre a portare un vantaggio in termini di produttività ed efficienza, sarà anche un potente stimolo per la crescita dei tuoi collaboratori e la creazione di valore condiviso.

Condividi sui social

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contattaci