I migliori libri sulle risorse umane e il mondo HR

Le persone, questo grande tesoro che ogni impresa porta nel cuore.
Sono loro l’anima della tua attività imprenditoriale, ne diventano lo specchio in grado di riflettere il benessere dell’azienda o, al contrario, le sue criticità, aiutandoti a evidenziarle e risolverle.

Condividono i tuoi sogni e sono allineate ai valori stessi dell’impresa, agiscono come un volano di insostituibile energia, generando una fortissima spinta verso le tappe fondamentali del tuo business. In questo modo raggiungerai un successo che non sarà più soltanto tuo, ma diventerà di tutti coloro che ti accompagnano alla mèta. E non c’è cosa più bella!

In ambito aziendale si parla di “risorse umane”, ma noi di Amajor amiamo sempre chiamarle persone. Se è vero che ogni collaboratore è una vera e propria risorsa per l’azienda, è altrettanto vero che non possiamo più focalizzarci semplicemente su ciò che attiene alla sfera professionale. I tuoi dipendenti sono persone a tutto tondo, con un carattere, un’indole, aspirazioni, talenti, desideri e sfaccettature di grandissimo valore anche in ambito lavorativo, oltre che personale.

Pensaci bene: è proprio questo che le rende così preziose e indispensabili per la tua impresa!

Ecco perché le tue persone vanno scelte con cura, accompagnate a crescere e a dare il meglio, felici di svolgere il proprio lavoro e soddisfatte di ciò che contribuiscono a creare. Persone che meritano di essere valorizzate, ascoltate e lasciate libere di far volare il loro potenziale, per realizzare quel sogno che ha dato il la a tutto. In questo, ti può essere molto utile il percorso di analisi del clima aziendale, che ti permette di avere una fotografia lucida e sincera di come le persone vivano la tua azienda ogni giorno.

Nel nostro articolo, vogliamo suggerirti alcuni libri sulle risorse umane, per approfondire il mondo della gestione delle persone. Manuali tecnici e saggi, romanzi e biografie che ti faranno appassionare ancora di più a questo meraviglioso quanto sfidante settore.

Essere leader. Guidare gli altri grazie all’intelligenza emotiva
di Daniel Goleman

Il libro che ispira e fa bene, scardinando i luoghi comuni.

Daniel Goleman è un vero e proprio guru dell’intelligenza emotiva, facendone un grandissimo punto di forza e ribaltando una concezione pragmatica che aveva sempre visto le componenti emozionali come un fattore negativo, soprattutto in ambito lavorativo.
L’intelligenza emotiva è parte di tutti noi, in maniera certo soggettiva, ma imprescindibile. Appartiene sia alla sfera personale che a quella professionale, direziona in maniera netta le nostre scelte e si riflette nella vita di tutti i giorni, dalla famiglia alle relazioni fino al lavoro, diventando una grande opportunità di miglioramento e crescita.

In questo famoso volume, un must per chi si occupa di risorse umane, Goleman ci accompagna in un viaggio dove l’intelligenza emotiva è sinonimo di creatività, flessibilità, capacità di trovare soluzioni a difficoltà e problemi. Una vera dote, insomma, estremamente importante soprattutto quando siamo all’interno di un team di lavoro, dove la figura del leader è chiamata a esercitare una funzione importantissima: spingere chi gli sta accanto a dare il meglio di sé, motivandolo, stimolandolo, aiutandolo a vincere le sfide, portando l’azienda ad essere sempre più competitiva nel mercato di oggi.

Risorse Umane: persone, relazioni e valore
di Giovanni Costa e Martina Gianecchini

Il testo tecnico indispensabile, utile e formativo.

Che ruolo hanno le persone in azienda per renderla più competitiva?
Quando importante è che siano tutte allineate ai valori aziendali, e quanto contano le relazioni all’interno dei team di lavoro?

Tantissimo! Non te lo diciamo solo noi di Amajor, che di mestiere entriamo nel cuore delle imprese per farle crescere, partendo proprio dalle persone. Lo racconta efficacemente anche questo volume, utile sia per chi si sta affacciando a questo stimolante settore, sia per i professionisti di HR che vogliono aggiornarsi.

Il testo accompagna ad approfondire i principali strumenti operativi nella gestione del personale, passando attraverso la scelta, la formazione, lo sviluppo, l’organizzazione delle attività, e spiegando quanto tutto questo sia fondamentale per la crescita dell’impresa e di chi ne fa parte.

Un aspetto importante è la presenza di numerosi casi studio, che raccontano sia realtà italiane che internazionali, assieme a esercitazioni pratiche che aiutano a testare in maniera concreta quanto trattato.

HRevolution. HR nell’epoca della social e digital trasformation
di Alessandro Donadio

Il volume che aiuta a fare chiarezza in un mondo che cambia.

Le organizzazioni, oggi, sono chiamate a rispondere rapidamente a una società che sta cambiando sotto la spinta di innovazione costante, rivoluzione tecnologica, nuovi modelli di business. Il cliente stesso è una parte sempre più attiva nei processi aziendali di creazione di prodotti e servizi, ed è compito delle imprese averne cura, senza dimenticare mai l’importanza della relazione fra le persone. Ecco allora che chi si occupa di HR assume un ruolo più che mai strategico, diventando “un vero e potente agente del cambiamento, attraverso nuove competenze, modelli e strumenti”.

Questo interessante libro, vuole quindi fornire ai responsabili HR modelli, strumenti utili e riferimenti pratici per operare in maniera sempre più efficace in un settore che sta cambiando in modo così veloce. Vengono analizzate sia le competenze indispensabili che chi si occupa di risorse umane deve possedere, sia le tecnologie innovative che possono essere messe in pratica subito, toccando anche tematiche di grande importanza nella vita lavorativa attuale, come smart working, neuroscienze e big data.

Scegli chi ti aiuta. Fai crescere l’azienda trovando le persone che condividono i tuoi sogni
di Federica Broccoli e Flavio Cabrini

La lettura per chi ha un sogno da raggiungere.

Il titolo di questo prezioso volume – nato dal desiderio di aiutare gli imprenditori a scegliere le persone giuste per realizzare i loro sogni –  è ricco di parole che in Amajor amiamo moltissimo. Se ci conosci un po’ dovresti averle indovinate!

Scegli: la ricerca delle persone in azienda è una scelta importantissima, e sono necessari precisi strumenti per svolgerla al meglio e per far crescere le persone che diventano parte della tua organizzazione. In alternativa, puoi anche affidarti ad una consulenza HR per formare il tuo reparto e imparare a svolgere un’attività di recruiting più efficace.

Aiuta: una parola dal potere immenso! Non a caso ne abbiamo fatto uno dei nostri valori, aiutando gli imprenditori a trovare le persone giuste per sviluppare l’efficienza aziendale e raggiungere i traguardi più importanti.

Crescere: la crescita della tua impresa è un fattore cruciale, non solo per continuare ad essere competitivo sul mercato, ma anche per alzare l’asticella e ottenere risultati sempre più grandi. Non dimenticare mai che l’azienda sana è quella che non si ferma, che cresce e diventa ogni giorno più efficiente, che sa marginare e creare benessere per sé stessa e per la società in cui opera.

Persone: inizia tutto da loro, non potrebbe essere altrimenti. La tua azienda sono le tue persone: se stanno bene, anche la tua impresa sta bene. Diventa allora strategico conoscere i processi di scelta, che iniziano ben prima di quella che in gergo viene chiamata “fase di selezione”, e continuano anche dopo.

Condividono: essere allineati e uniti, avere accanto ogni giorno persone che condividono valori, visioni e desideri è un fattore determinante per l’efficienza del lavoro quotidiano, garantire il benessere dell’intera organizzazione e lo sviluppo dell’azienda. Non ci stancheremo mai di ripeterlo agli imprenditori che scelgono di percorrere un pezzo importante di strada con noi: la condivisione non è un punto di partenza o di arrivo, è il centro di un’impresa che funziona.

Sogni: una parola la cui importanza non ha bisogno di spiegazioni. Le imprese nascono dai sogni di chi le ha create e vengono portate avanti negli anni da chi in quei sogni ci crede ancora. Avere una visione da realizzare è un dono che va alimentato costantemente, anche attraverso chi con la sua positiva energia ti affianca in maniera efficace nelle attività del tuo business. In questo testo ci sono tanti spunti per gli imprenditori che quel sogno vogliono coltivarlo ogni giorno, assieme alle persone giuste.

Ultimo viene il leader.
Perché alcuni team sono coesi e altri no
di Simon Sinek

Il libro ispirazionale che apre a nuove prospettive.

Nel bestseller “Partire dal perché” Simon Sinek raccontava come il segreto dei business che funzionano stia nella capacità di ritrovare la spinta e la forte motivazione che li ha fatti nascere, quel sogno che come imprenditore hai sempre nel cuore. In questo testo, suo naturale seguito, Sinek dimostra come le imprese che coltivano valori quali fiducia, cooperazione e aiuto – della persona prima che del semplice professionista – riescano a creare team coesi e forti, con collaboratori più soddisfatti e motivati.

Ma perché il leader dovrebbe “venire per ultimo”? La risposta è molto semplice! Non vogliamo svelartela, ma ti diamo un indizio: il vero leader è colui che è sempre pronto a mettere al riparo il proprio team e a fare il bene di chi gli è stato affidato, creando un circolo virtuoso fatto di sicurezza, fiducia e tranquillità. Un clima, quindi, che motiva anche a lavorare meglio e con maggiore produttività.

Il libro non manca di esempi costruttivi ed emozionanti, che raccontano con fatti concreti come esistano imprese vincenti dove i team collaborano in maniera sinceramente unita, traendo proprio da questa preziosa coesione una grande energia verso le sfide del futuro.

Le forme dell’aiuto.
Come costruire e sostenere relazioni efficaci
di Edgar H. Schein

Conoscere meglio il valore dell’aiuto per trarne una grandissima forza.

Quante volte ti sei sentito ripetere la frase: “Non puoi aiutare chi non vuole essere aiutato”? Magari dopo essere stato rifiutato quanto avevi teso la mano, restandone deluso. Oppure ti è successo il contrario, e non sei stato capace di accettare l’aiuto che ti veniva rivolto?

Questo accade perché dare aiuto, così come riceverlo, non è mai un’azione semplice.
L’atto dell’aiutare implica diverse dinamiche, psicologiche, sociali, culturali e anche strettamente personali.

Edgar H. Schein, esperto di cultura aziendale e di sviluppo organizzativo, in questo testo fondamentale raccoglie esempi e modalità pratiche per offrire il nostro aiuto in maniera efficace, evitando fraintendimenti e possibili squilibri. La vera svolta avverrà quando saremo in grado di costruire l’elemento più importante: una base solida fatta di fiducia reciproca.

Un testo che tocca dinamiche sia lavorative che umane e personali, che influiscono in maniera profonda nelle relazioni all’interno di un team e dell’organizzazione.

 

Chi ha spostato il mio formaggio?
di Spencer Johnson

Una fiaba che ci insegna ad accogliere lo straordinario potere del cambiamento.

Le storie sono fatte per regalarci preziosi insegnamenti toccando le corde dei nostri cuori e delle nostre più profonde emozioni. “Chi ha spostato il mio formaggio?” non fa eccezione, a partire dalla scelta di un titolo così evocativo e non convenzionale.

Protagonisti sono topolini e gnomi che vivono nel Labirinto e sono alla ricerca del Formaggio in grado di nutrirli e renderli appagati e felici. Mentre quest’ultimo è una metafora potente, che rappresenta tutto ciò a cui aspiriamo nella vita sia personale che lavorativa, il labirinto altro non è che il percorso, la modalità che impieghiamo per raggiungere i nostri sogni.

Naturalmente, come avviene nella realtà, la strada è densa di cambiamenti inattesi, che dobbiamo imparare a gestire per trarne energia e non semplicemente stress e frustrazione. La storia di Spencer Johnson ci insegna come il cambiamento e la flessibilità siano valori importanti per vivere bene, nella quotidianità così come all’interno di un’azienda.

Perché la capacità di cambiare e aprirsi a tutto ciò che è nuovo, può diventare una grande opportunità e una fonte di incredibile forza.

Born to run
di Bruce Springsteen

La biografia ispirazionale che non ti aspetti!

Si sa, a noi di Amajor piacciono gli approcci unconventional – non a caso è il nostro payoff!

Al termine di questa carrellata, non poteva quindi mancare un libro che apparentemente non ha nulla in comune con il settore HR, ma che, invece

Nel 2017, la celebre rivista statunitense di economia Forbes ha inserito Born to run – la biografia di Bruce Springsteen – tra i libri da leggere per chi si occupa di HR. Perché? La risposta è semplice: la gestione delle risorse umane non è qualcosa di standard e facilmente replicabile, è piuttosto frutto di sinergia, relazioni, interazioni, capacità di lavorare facendo squadra. In questo libro, il Boss ripercorre ricordi e aneddoti della propria vita spiegando in maniera semplice, non convenzionale e di grande ispirazione come si possano gestire conflitti, colmare gap, evidenziare e sanare i blocchi operativi grazie a due ingredienti segreti che, se combinati assieme, generano un potere straordinario: forza e umiltà. E una missione da compiere, aggiungiamo noi.

In tutto questo, non rivedi anche la tua azienda, i percorsi dei tuoi collaboratori, gli obiettivi raggiunti dai tuoi team di lavoro, le caratteristiche dei leader di successo?
Noi crediamo proprio di sì, perché l’azienda che funziona davvero è quella che valorizza le persone, le rispetta e sa come mantenere le proprie promesse.

 

Che tu sia un imprenditore che ha a cuore il benessere dei suoi collaboratori o un responsabile HR che vuole crescere e migliorarsi nel lavoro quotidiano, speriamo di averti dato qualche utile suggerimento per approfondire un mondo così complesso e stimolante.
Buona lettura!

Share on social networks

Facebook
Twitter
LinkedIn

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Get in touch